Cosa posso fare per combattere il rischio di immigranti illegali?

Devi sempre essere vigile rispetto al rischio posto da immigranti illegali quando viaggi su un traghetto.

Tuttavia, ci sono dei consigli utili che puoi seguire. Gli ufficiali di frontiera sono responsabili dei controlli in ingresso al confine, e le loro responsabilità includono i controlli di sicurezza e la prevenzione del traffico di individui. La polizia di frontiera e la Border Agency del Regno Unito hanno pubblicato un elenco da completare prima del carico, ogni volta in cui ti fermi e al termine del viaggio. Un controllo extra deve essere effettuato se tra il controllo di terze parti e l'imbarco passano più di 15 minuti. La lista di cose da controllare è la seguente:

  • Interno del veicolo e del rimorchio
  • Controllo di cassone e tetto per danni
  • Compartimenti esterni
  • La parte inferiore del veicolo
  • Cavo del TIR teso, in posizione e controllato (inclusi controlli materiali per evidenza di manomissione, in particolare se è stato tagliato e riattaccato)
  • Sigilli e lucchetti. Questi devono essere controllati fisicamente per assicurarsi che non siano stati tagliati o rotti e riparati. Se un lucchetto è difficile da chiudere o aprire, è possibile che sia stato manomesso.
  • Controllo di terze parti (ad esempio con diossido di carbonio o altro equipaggiamento)
  • Cabina del conducente

Se stai viaggiando attraverso Calais, Coquelles o Dunkerque il controllo finale deve essere effettuato prima di entrare nella zona di controllo del Regno Unito. Se stai usando un altro porto, il controllo finale deve essere effettuato immediatamente prima di imbarcarsi sul traghetto.

I conducenti sono sempre invitati ad approfittare dei controlli pre-imbarco disponibili, e di ottenere una conferma scritta dell'effettivo controllo. L'interesse principale degli ufficiali dell'immigrazione è che le compagnie conducano il loro sistema di controlli di sicurezza sulla base del Codice di Comportamento. La modulistica che compone questi sistemi deve includere un elenco da completare e firmare da parte del conducente, che deve essere controllato e conservato alla stregua delle registrazioni del tachigrafo e dei documenti di revisione.

Le sanzioni per il ritrovamento di clandestini a bordo sono variabili, con un massimo di 2000£ per individuo. La somma imposta deve rispecchiare il livello di negligenza del conducente, dell'operatore e/o del noleggiatore.

Non ci sono responsabilità se si può provare che il conducente:

  • Non sapeva e non aveva motivo ragionevole di sospettare che un immigrante clandestino fosse nascosto a bordo del veicolo;
  • Ha adottato un sistema efficace sul veicolo per prevenire il trasporto di clandestini;
  • Nell'occasione, la persona o persone responsabili per il sistema hanno operato in modo appropriato.

Cerca e Prenota

Dom, 18 Ago 2019
Lun, 19 Ago 2019
Hai bisogno di aiuto?