Guida alla Norvegia

norway flag

Famosa per la sua estesa costa caratterizzata dai fiordi, la Norvegia è il paese più settentrionale dell’Europa.

Condivide un confine di più di 1000 miglia con la Svezia, e confina inoltre con Russia e Finlandia al nord. Con Oslo come capitale, la Norvegia ha una popolazione che supera di poco i 5 milioni di abitanti, è ricca di risorse naturali di gas, petrolio e minerali e ha uno dei più alti redditi pro capite del mondo. Ci sono frequenti servizi di traghetto operati da Colorline tra Hirtshals in Danimarca e larvik e Kristiansand in Norvegia, oltre a rotte tra Stromstad (Svezia) e Sandefjord, e tra Kiel (Germania) e Oslo. Fjord Lines opera da Hirtshals (Danimarca) con destinazione Bergen, Stavanger e Langesud. Stena Line naviga tra Fredrikshavn (Danimarca) e Oslo. Esiste anche un collegamento diretto dal Regno Unito che parte da Immingham e porta a Brevik, ed è operato da DFDS.

Non essendo uno stato membro dell'Unione Europea, la Norvegia utilizza la sua valuta, la Corona Norvegese (NOK).

Corrieri, autotrasportatori e conducenti che guidano in Norvegia devono assicurarsi di avere con sé un passaporto completo, una patente internazionale e una lettera di autorizzazione da parte del proprietario del veicolo che li autorizza a guidarlo. Se i conducenti rispettano le norme UE che regolano le ore di guida e le registrazioni obbligatorie non dovrebbero avere alcun problema mentre circolano in Norvegia. Si raccomanda l'assicurazione con carta verde, è obbligatorio portare con sé i documenti originali di registrazione del veicolo e i certificati di revisione dello stesso. E' inoltre obbligatorio apporre un adesivo di nazionalità sul retro del veicolo. Per quanto non sia uno stato membro della Comunità Europea, la documentazione di transito è accettata e non sono necessari permessi per veicoli del Regno Unito. Bisogna ricordare che ogni veicolo che entra in Norvegia deve passare attraverso la dogana.

Esiste un numero di strade a pagamento lungo la Norvegia, operate da diverse aziende. Un sistema elettronico di pagamento, Auto PASS, può essere acquistato per meno di 30€ (200NOK); esso offre pedaggi scontati e facilità di transito. Ulteriori dettagli sono disponibili attraverso autopass@vegvesen.no.

Oltre ai pedaggi, esiste una tassa per i motori diesel. Una tassa ridotta è applicata al diesel verde per attività marine e agricole, mentre il diesel normale è tassato a 2.72NOK al litro. L'uso improprio del diesel verde comporta una multa di 30000NOK (circa 3000€). E' possibile trasportare fino a 600 litri dentro il confine norvegese senza dover pagare tasse.

Le limitazioni al peso e alle dimensioni dei veicoli sono piuttosto semplici, con una larghezza massima di 2,55 m, una lunghezza di 12,4 m per camion rigidi, 17 m per gli autoarticolati e 18,5 m per i road train. I mezzi rigidi a due assi hanno un limite di peso di 19.5 t, i 3 assi 26 t, e in base allo spazio tra gli assi può aumentare fino ad un massimo di 13 t. Gli autoarticolati a 3 assi hanno un limite di 29,5 t, mentre i 5/6 assi hanno un limite di 46 t. I road train sono limitati a 5 0t. Per quanto non ci siano restrizioni riguardanti l’altezza dei mezzi, tutti i conducenti devono prendere in considerazione che in Norvegia ci sono un numero di ponti e gallerie. Qualsiasi misura o peso che superi i limiti indicati deve essere notificata direttamente al NPRA, che fornirà una mappa indicante ponti bassi e gallerie.

Norwegian Public Road Administration

Vegdirektoratet

Grenseveien 92

Postboks 8412 DEP0030 OSLO

Norway

Tel: 00 47 915 02030

Il NPRA (indirizzo indicato qui sopra) può anche fornire consulenza riguardante l'ADR, poiché oltre all'accordo ADR la Norvegia ha delle norme supplementari dovute al vasto numero di gallerie lungo il paese.

I limiti di velocità sono standard e dipendono dal tipo di strada. Tutti i veicoli hanno un limite di 50 km/h in zone edificate. Al di fuori da queste aree, a meno che non sia indicato diversamente, il limite è di 80 km/h.

Il transito di furgoni, camion e automezzi pesanti non subisce restrizioni durante i weekend o nei giorni festivi. Tuttavia, a causa della severità del clima invernale, esistono limitazioni nel caso di cattivo tempo. Nei mesi invernali i veicoli che superano il PTT di 3,5 t devono avere con sé un numero adeguato di catene da neve. Il periodo invernale, a seconda della regione, può iniziare il 16 ottobre e finire il 30 aprile. Se il veicolo transiterà su strade affette da neve e ghiaccio, è necessario montare pneumatici invernali.

Tutti i conducenti devono anche ricordare che gli anabbaglianti devono essere accesi in qualsiasi momento, e che è obbligatorio portare giubbini riflettenti e il triangolo di emergenza. Il giubbino deve essere accessibile dal sedile del conducente. L'uso del cellulare durante la guida è proibito, e i tir devono avere montato un sistema di assistenza video per la retromarcia.

In caso di emergenza, i numeri da chiamare sono i seguenti: I

Polizia 112

Vigili del Fuoco 110

Ambulanza 113

Qualsiasi incidente in cui sia coinvolto un animale deve essere riportato al 175

Per ulteriori informazioni relative a questioni di trasporto in Norvegia si può contattare:

Norwegian Transport Authority

Samferdselsdepartment

Akersgade 59Box 8010N-0030 Oslo

Tel: 00 47 22 24 9090

Email: postmottak@sd.dep.no

www.odin.dep.no

Associazione Autotrasportatori Norvegesi

Norges Lastebileier – Forbun (NLF)

Postboks 4658

Thorvald Meyersgate 72

0506 Oslo

Tel: 00 47 22 03 3200

Email: post@lastebil.no

www.donnadiesel.no

www.vegvesen.no

Cerca e Prenota

Mer, 18 Set 2019
Gio, 19 Set 2019
Hai bisogno di aiuto?