Hauliers create your own Safety and Security Declarations

Dichiarazioni di sicurezza - la chiave per accedere al porto dal gennaio 2021

Il periodo di transizione terminerà presto. Sappiamo che, a prescindere dal risultato delle negoziazioni tra Regno Unito e UE, avrai l'obbligo di presentare le appropriate dichiarazioni di sicurezza (SSD) per qualsiasi spedizione verso i membri dell'UE dopo il periodo di transizione.

Cosa sono le dichiarazioni di sicurezza?

Le SSD sono un metodo per esaminare i potenziali rischi delle merci che sono importate o esportate. Le merci importate necessitano di un ENS (sommario della dichiarazione di ingresso), mentre le merci in uscita necessitano di un EXS (sommario della dichiarazione in uscita). Queste informazioni saranno trasmesse all'ICS (Import Control System, sistema di controllo delle importazioni).

Queste dichiarazioni DEVONO essere compilate prima dell'arrivo al porto. L'invio dei documenti genera un numero di riferimento, che ti servirà per compilare il tuo GMR (Goods Movement Reference, riferimento del movimento delle merci), quello che noi chiamiamo pass portuale. Se non hai completato questi documenti prima dell'arrivo al porto, ti sarà NEGATO l'accesso. Niente pass, niente viaggio!

Variazioni alle dichiarazioni di sicurezza

Attualmente esistono diverse disposizioni che regolano le dichiarazioni di sicurezza, in base alla rotta da percorrere. Queste dichiarazioni richiedono almeno diciannove informazioni derivanti dalla dichiarazione doganale (C88) che dovrà essere emessa dall'importatore/esportatore. La compagnia marittima è responsabile per l'invio degli SSD, in base alla tua destinazione.

Truck at port

Se stai viaggiando con un operatore che si occupa dell'invio degli SSD, dovrai fornirgli tutte le informazioni necessarie nel sistema di prenotazioni online e nel loro sistema ICS.

Tuttavia, se stai viaggiando con un operatore francese o irlandese, l'autotrasportatore ha la responsabilità dell'invio di tutta la documentazione prima dell'arrivo al porto di partenza. Gli operatori francesi ed irlandesi richiedono informazioni diverse, e non sarai in grado di completare la prenotazione finché tutti i dati non saranno ricevuti ed elaborati e non ti sarà dato un codice di riferimento. Tutto questo significa che le procedure di prenotazione per i traghetti non sono mai state così complicate.

Chi mi può aiutare?

Molte cose stanno cambiando, e siamo consapevoli di tutto stress aggiuntivo di cui faresti volentieri a meno.

Per fortuna, i nostri amici di CustomsLink hanno una soluzione per le SSD che ti può aiutare a risparmiare tempo e denaro ed evitare lo stress delle procedure.

CustomsLink possiede un SSD Builder che semplifica le procedure, permettendoti di richiedere informazioni dal tuo cliente che ti aiuteranno a compilare il documento SSD. CustomsLink è inoltre uno dei pochi broker doganali connesso con l'ICS. In aggiunta, la compagnia può fornirti una copia della tua dichiarazione di esportazione e la invierà al Sistema di controllo delle importazioni per conto tuo.

Registrati ora per il CustomsLink SSD Builder!

03 Dicembre 2020

Cerca e Prenota

Dom, 11 Apr 2021
Lun, 12 Apr 2021
Hai bisogno di aiuto?